EVENTI FRANOSI

Autori: 
Elisa Brustia, Carla Iadanza, Alessandro Trigila
Immagine abstract
Abstract: 
L'indicatore fornisce informazioni sui principali eventi franosi che hanno causato vittime, feriti, evacuati e danni a edifici, beni culturali, infrastrutture lineari di comunicazione primarie e infrastrutture/reti di servizi sul territorio nazionale nell’ultimo anno. I principali eventi di frana, verificatisi nel 2018, sono stati 157 e hanno causato 12 morti e 29 feriti.
Descrizione: 
L'indicatore fornisce informazioni sui principali eventi franosi verificatisi sul territorio nazionale nell’ultimo anno. Sono definiti eventi franosi principali quelli che hanno causato morti/dispersi, feriti, evacuati e danni a edifici, beni culturali, infrastrutture lineari di comunicazione primarie e infrastrutture/reti di servizi. Un evento franoso principale può riferirsi anche a più frane innescatesi in una determinata area, in un determinato intervallo di tempo (generalmente nelle 24 ore) e causate dallo stesso fattore innescante (evento pluviometrico, terremoto).
I parametri raccolti sono: la data dell’evento, l’ubicazione della frana (località, comune, provincia, regione), la descrizione e i danni. I dati sono tratti da rapporti tecnici redatti da ISPRA, regioni e province autonome, ARPA, Protezione Civile, Centri Funzionali, CNR, enti locali, da comunicati stampa Autostrade, ANAS e FS e da fonti di cronaca.
Scopo: 
Fornire un quadro dei principali eventi franosi verificatisi nell'ultimo anno sul territorio nazionale a seguito di eventi pluviometrici, terremoti o cause antropiche.
RILEVANZA - L'indicatore: 
È di portata nazionale oppure applicabile a temi ambientali a livello regionale ma di significato nazionale
È semplice, facile da interpretare
Fornisce un quadro rappresentativo delle condizioni ambientali, delle pressioni sull’ambiente o delle risposte della società, anche in relazione agli obiettivi di specifiche normative
Fornisce una base per confronti a livello internazionale
MISURABILITÀ - I dati utilizzati per la costruzione dell’indicatore sono/hanno: 
Adeguatamente documentati e di fonte nota
Facilmente disponibili o resi disponibili a fronte di un ragionevole rapporto costi/benefici
Un’ “adeguata” copertura spaziale
SOLIDITÀ - L'indicatore: 
È ben fondato in termini tecnici e scientifici
Riferimenti normativi: 
D. Lgs. 152/2006 “Norme in materia ambientale”, D.L. 180/98 “Decreto Sarno” convertito in Legge 267/1998, DPCM del 29/09/98 (Atto di indirizzo e coordinamento), L. 365/00 “Interventi urgenti per le aree a rischio idrogeologico molto elevato e in materia di protezione civile, nonché a favore di zone colpite da calamità naturali”
Obiettivi fissati dalla normativa: 
Raccolta, elaborazione, archiviazione e diffusione dei dati in materia di difesa del suolo e di dissesto idrogeologico riferita all'intero territorio nazionale (art. 55 del D. Lgs. 152/2006 “Norme in materia ambientale”).
DPSIR: 
Impatto, Stato
Tipologia indicatore: 
Descrittivo (tipo A)
Riferimenti bibliografici: 
-
Limitazioni: 
L'indicatore riporta solo i principali eventi di frana sul territorio nazionale che hanno causato danni a persone, edifici, beni culturali, infrastrutture di comunicazione primarie e infrastrutture/reti di servizi.
Ulteriori azioni: 
-
Frequenza rilevazione dati: 
Continua
Accessibilità dei dati di base: 
Rapporti d’evento su siti web regioni e province autonome, ARPA, Protezione Civile, Centri Funzionali, CNR, enti locali;
comunicati stampa su siti web Autostrade, ANAS e FS;
Fonti di cronaca online.
Fonte dei dati di base: 
ARPA/APPA (Agenzie Regionali e delle Province Autonome per la Protezione dell'Ambiente)
CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche)
Enti Gestori delle infrastrutture
ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale)
Protezione Civile
Province Autonome
Regioni
Siti Internet
Unità di misura: 
Numero (n.)
Descrizione della metodologia di elaborazione: 
Per ogni singolo anno è stata calcolata la somma dei morti/dispersi e dei feriti e sono state individuate le tipologie di danni (a edifici, beni culturali, infrastrutture lineari di comunicazione primarie e infrastrutture/reti di servizi) prodotti dagli eventi franosi principali verificatisi sul territorio nazionale.
Core set: 
EEA - CSI
7EAP - Dati sull'ambiente
SDGs Indicators
Tipo rappresentazione: 
Mappa
Tabella
Periodicità di aggiornamento: 
Annuale
Copertura spaziale: 
Nazionale, regionale, provinciale, comunale
Copertura temporale: 
gennaio-dicembre 2018
L’indicatore risponde alla domanda di informazione riguardante il numero di eventi di frana principali verificatisi nell’ultimo anno sul territorio nazionale e i danni da essi prodotti; fornisce una base per confronti a livello internazionale. La comparabilità nel tempo e nello spazio sono limitate dalla parziale disomogeneità dei dati e dei metodi di acquisizione.
Stato: 
Non definibile
Trend: 
Non definibile
Descrizione dello stato e trend: 
Nel 2018 i principali eventi di frana sono stati 157 e hanno causato 12 morti, 29 feriti e danni prevalentemente alla rete stradale.
Non è possibile effettuare una valutazione dello stato in quanto non sono disponibili valori di riferimento per i parametri osservati.
Allo stato attuale non è valutabile un trend dell'indicatore per la limitatezza della serie storica disponibile.

Commenti: 
Nel periodo gennaio - dicembre 2018, i principali eventi di frana sono stati 157 e hanno causato complessivamente 12 morti, 29 feriti e danni prevalentemente alla rete stradale (Figura 1 e Tabella 1). I principali eventi di frana sono distribuiti su gran parte del territorio italiano e in particolare nelle regioni Lombardia, Sicilia, Piemonte, Liguria, Calabria, Marche e Valle d’Aosta.
Le vittime (morti/dispersi e feriti) per frane nel 2018 sono prevalentemente automobilisti/motociclisti investiti dalle frane (crolli o colate rapide di fango e detrito) mentre transitavano lungo la strada o escursionisti colpiti da crolli in montagna. Una donna è morta a Dimaro (TN) il 29 ottobre 2018, durante la forte ondata di maltempo che ha colpito il Triveneto tra il 27 e il 30 ottobre (tempesta Vaia), nella sua casa investita da una colata di fango e detrito nel bacino del Rio Rotian.
Tra gli eventi franosi del 2018 si cita anche la frana di Gallivaggio e la colata di Bussoleno. Nel primo caso, il 29 maggio 2018 una massa rocciosa di circa 5.500 m3 si è staccata dalla parte sommitale della parete di metagranito di Gallivaggio, ubicata nel territorio comunale di San Giacomo Filippo (SO) e monitorata dal 2011 dal Centro di Monitoraggio Geologico (CMG) di ARPA Lombardia. Prima del crollo, il 13 aprile, si era verificato il distacco di alcuni blocchi e le aree sottostanti erano state evacuate. Il 24 maggio a seguito di un’ulteriore accelerazione dei movimenti misurati sulla parete, il CMG aveva riscontrato progressivamente il superamento delle soglie di moderata ed elevata criticità ed era stata decisa la chiusura totale della Strada Statale 36. L’analisi delle velocità di spostamento orario dell’ammasso nelle ultime 12 ore ha evidenziato come esse siano cresciute esponenzialmente con una velocità oraria media, in particolare, nell’ultima ora di poco inferiore a 10 cm/ora (https://www.snpambiente.it/2019/01/26/frana-del-gallivaggio/; https://www.snpambiente.it/2018/05/30/valchiavenna-crollata-la-frana-di-gallivaggio/; https://www.arpalombardia.it/Pages/Monitoraggio-geologico/Le-aree-monitorate/GALLIVAGGIO.aspx#). Prima del 29 maggio Vigili del Fuoco e Protezione Civile avevano rimosso e trasferito in un luogo più sicuro le opere asportabili presenti nel Santuario di Gallivaggio. Durante il crollo l’area monumentale è stata invasa da pietrisco e blocchi anche di notevole dimensione, che hanno prodotto danni al tetto e alle mura del santuario.
Il 7 giugno 2018, a seguito di precipitazioni a carattere temporalesco, si è verificato un fenomeno di colata rapida di fango e detrito in corrispondenza del bacino del Rio delle Foglie, nel comune di Bussoleno (TO) nella bassa Valle di Susa. La colata di fango e detriti ha interessato parte dell’abitato che sorge sull’apparato di conoide in località S. Lorenzo e ha raggiunto il sottopasso della ferrovia. Alcune delle abitazioni sono state gravemente danneggiate, mentre buona parte della frazione ha subito diffusi fenomeni di alluvionamento. Il bacino del Rio delle Foglie ha un’estensione di 1,37 km2, è caratterizzato da pendenze elevate, generalmente superiori ai 30° ed è stato diffusamente interessato da incendi durante l’autunno precedente. La presenza di calcescisti carbonatici che contribuiscono alla formazione di una coltre detritica diffusa a granulometria fine, unitamente alla ridotta azione protettiva della vegetazione, ha reso i versanti particolarmente soggetti a fenomeni di dilavamento della porzione più superficiale di suolo da parte delle intense precipitazioni. Il volume di materiale depositato in conoide è stato stimato in 15-20 mila metri cubi (https://www.arpa.piemonte.it/arpa-comunica/file-notizie/2018/rapporto-evento-bussoleno2.pdf). Circa 200 persone sono state evacuate.
Nel periodo 2010-2018 le province più colpite da eventi franosi principali sono state Bolzano, Messina, Salerno, Genova e Aosta con più di 40 eventi franosi principali (Figura 2).
Relativamente alla quantificazione economica dei danni causati da frane e alle risorse stanziate, sono disponibili generalmente soltanto i dati aggregati alluvioni + frane (si veda tabelle Indicatore ADA Eventi alluvionali) e non è possibile ricavare il dato per evento franoso o il totale annuale.
  • Titolo Tabella 1: Principali eventi franosi (2018)
    Fonte Elaborazione ISPRA su dati SNPA, CNR, Enti Gestori delle infrastrutture, Protezione Civile, province autonome, regioni, siti internet
    Legenda
    Note

    SIGLA Data Località Comune Provincia Regione/ Provincia Autonoma Descrizione Persone evacuate Feriti Morti/ dispersi Danni a edifici, beni culturali e paesaggistici Danni a infrastrutture di comunicazione primarie Danni a infrastrutture/reti di servizi Ordinanze
    n. n. n.
    1 EF001 01-05-18 Sant'Anna Sestri Levante GE Liguria Una frana si è abbattuta sulla carreggiata dal versante della collina S.Anna. Chiusa per alcuni giorni la SS1 - - - - SS1 -
    2 EF002 01-07-18 Campotosto Campotosto AQ Abruzzo Una colata di fango e detriti ha invaso la SS577 - - - - SS577 -
    3 EF003 01-09-18 Cuneo Cuneo CN Piemonte A causa del maltempo una frana ha travolto un'auto di servizio di una squadra di tecnici impegnati per una riparazione della linea elettrica; non si segnalano feriti in quanto i tecnici non si trovavano all’interno del veicolo - - - - - -
    4 EF004 01-09-18 Levice Cuneo CN Piemonte A causa delle precipitazioni, una frana ha ostruito la carreggiata della SP212, che è stata chiusa al traffico - - - - SP212 -
    5 EF005 01-09-18 Airole Airole IM Liguria Una frana ha interrotto la SS20 - - - - SS20 -
    6 EF006 01-09-18 Scesta Bagni di Lucca LU Toscana Crollo di masso di notevoli dimensioni dal versante - - - - SS12 -
    7 EF155 01-09-18 Ventimiglia Ventimiglia IM Liguria A causa di una frana è stata chiusa la SS1 - - - - SS1 -
    8 EF159 01-09-18 Holzbrugg Silandro BZ Provincia Autonoma di Bolzano A causa delle precipitazioni, distacco di una piccola frana in località Holzbrugg, tra Covelano e Silandro, lungo un pendio sovrastante la linea ferroviaria della Val Venosta mentre stava transitando un treno: lo smottamento ha invaso i binari per circa 10 metri con un'altezza fra i 30 e i 40 centimetri; arresto automatico del convoglio e leggera uscita dai binari; nessun ferito tra macchinista e passeggeri - - - - linea ferroviaria della Val Venosta -
    9 EF154 01-10-18 Ceramida Pellegrina Bagnara Calabra RC Calabria A causa di una frana chiusa la SS18 “Tirrena inferiore” al km 499,400 - - - - SS18 -
    10 EF007 01-12-18 Suc Lillianes AO Valle d'Aosta Una frana incombe sulla strada comunale di Lillianes per il villaggio Suc, raggiunta da un masso di 12 metri cubi. Evacuata un'abitazione 1 abitazione - - - - -
    11 EF008 01-12-18 Belmonte Castello Belmonte Castello FR Lazio Una frana ha interessato la superstrada Cassino-Sora - - - - Superstrada Cassino-Sora -
    12 EF009 01-13-18 Vecite Maiori SA Campania Crollo di un grosso masso sulla strada - - - - SP2 -
    13 EF010 01-13-18 Plout Montjovet AO Valle d'Aosta A causa di un crollo di blocchi rocciosi interrotto il traffico lungo la SS26 - - - - SS26 -
    14 EF011 02-13-18 Tornadri Lanzada SO Lombardia Crollo di un grosso blocco sulla strada comunale. Evacuate alcune famiglie 24 - - - - -
    15 EF012 02-14-18 Misilmeri Misilmeri PA Sicilia Un grosso blocco è crollato sulla strada provinciale 37 nel tratto tra Misilmeri e Belmonte Mezzagno al chilometro 3 a causa delle intense piogge - - - - SP37 -
    16 EF153 02-14-18 Paola Paola CZ Calabria A causa delle intense precipitazioni, un crollo dal costone roccioso ha interessato la carreggiata determinato la chiusura della SS107 - - - - SS107 -
    17 EF013 02-18-18 Lago di Sauris Sauris UD Friuli Venezia Giulia Un masso è crollato dal versante, colpendo un'auto in transito - - - - - -
    18 EF014 02-24-18 Lacco Ameno Lacco Ameno NA Campania A causa delle infiltrazioni di acqua dovute alle forti piogge dei giorni precedenti, un muro di contenimento è franato a valle causando ingenti danni 2 - - Muro supermercato - -
    19 EF015 02-24-18 San Bartolo Pesaro PU Marche Le precipitazioni hanno innescato una frana che ha interrotto la strada e messo a rischio 3 abitazioni 10 - - - - -
    20 EF017 02-24-18 Casamicciola Terme Casamicciola NA Campania Una frana ha interessato un'abitazione - - - Abitazione - -
    21 EF016 02-25-18 Teramo Teramo TE Marche A causa delle precipitazioni, una frana di terreno e detriti ha invaso la SS80 - 2 - - SS80 -
    22 EF018 03-02-18 Molinaccio /Marano Gaggio Montano BO Emilia Romagna SS64 chiusa per frane - - - - SS64 Porrettana -
    23 EF019 03-02-18 Mortola Ventimiglia IM Liguria SS Aurelia chiusa per crollo di un blocco sulla carreggiata - - - - SS1 -
    24 EF020 03-06-18 Pornassio Pornassio IM Liguria Una frana, causata dal forte imbibimento d'acqua dei terreni, ha interrotto la SS28 - - - - SS28 -
    25 EF021 03-07-18 Via Camilla Pozzuoli NA Campania Due famiglie sono state evacuate in seguito al distacco di una porzione rocciosa dal monte Nuovo, in Via Camilla - località Lucrino, Pozzuoli 2 famiglie - - - - -
    26 EF022 03-08-18 San Colombano Certenoli San Colombano Certenoli GE Liguria Alcuni grossi blocchi sonno crollati dal versante interromepdo la strada - - - - SP42 Val Cichero -
    27 EF023 03-08-18 Castel Franco Piandiscò Castel Franco Piandiscò AR Toscana Un grosso blocco è crollato sulla strada interrompendo la viabilità. Isolate sei abitazioni in località Capiano - - - - - -
    28 EF024 03-09-18 Susa Susa TO Piemonte Un grosso blocco è crollato dal Colle della Brunetta, interrompendo la SS25 - - - - SS25 -
    29 EF025 03-09-18 Monzuno e Sasso Marconi Monzuno e Sasso Marconi BO Emilia Romagna Una frana ha interessato l'argine del fiume Setta - - - - - Interrotta conduttura gas Hera
    30 EF026 03-09-18 Vergato e Zocca Vergato e Zocca BO Emilia Romagna Un movimento franoso ha determinato l'interruzione della SP25 - - - - SP25 -
    31 EF027 03-09-18 Atessa Atessa CH Abruzzo Alcune frane hanno danneggiato l'acquedotto - - - - - Acquedotto Verde
    32 EF028 03-11-18 Diano Arentino Diano Arentino IM Liguria Una frana ha interrotto la SP39 - - - - SP39 -
    33 EF029 03-11-18 Capo Mele Laigueglia SV Liguria Una frana ha interrotto la SS1 - - - - SS1 -
    34 EF030 03-12-18 Reggello Reggello FI Toscana All'ingresso della galleria Bruscheto tra Incisa e Firenze Sud, si è verificato il crollo di alcuni blocchi; uno ha raggiunto la carreggiata e un'auto lo ha preso in pieno - 2 - - A1 -
    35 EF031 03-12-18 Reforzate Mondavio PU Marche A causa di alcune frane, dovute alle precipitazioni, è stata chiusa la provinciale - - - - SP5 -
    36 EF032 03-12-18 Pergola Pergola PU Marche A causa di alcune frane, dovute alle precipitazioni, è stata chiusa la provinciale - - - - SP40 -
    37 EF156 03-12-18 Marano Gaggio Montano BO Emilia Romagna Le intense precipitazioni hanno provocato l'innalzamento delle acque del fiume e lo smottamento del terreno su cui poggia la massicciata delle rotaie - - - - Linea ferroviaria Porrettana -
    38 EF033 03-13-18 Cà Gianessi Nova Feltria RN Emilia Romagna Una frana dovuta alle precipitazioni, ha provocato danni strutturali ad un B&B e un'abitazione privata - - - un B&B e un abitazione privata - -
    39 EF034 03-13-18 Libiano Nova Feltria RN Emilia Romagna Una frana a monte della località Libiano ha comportato l'evaquazione di alcune famiglie rimaste senza acqua e corrente elettrica. Alcune famiglie - - - - -
    40 EF035 03-13-18 Castrocucco di Maratea Maratea PT Basilicata Una frana ha bloccato la Statale - - - - SS18 -
    41 EF152 03-15-18 San Giustino San Giustino PG Umbria Una frana ha determinato la chiusura al traffico della SS73 bis - - - - SS73 bis -
    42 EF036 03-16-18 Comiso Comiso RG Sicilia Un blocco staccatosi dal versante ha provocato un incidente lungo la SS115 - 2 - - SS115 (o SP 52) -
    43 EF037 03-16-18 Vallugola Gabicce PU Marche Le intense precipitazioni hanno causato dei movimenti franosi lungo i versanti; è stata evacuato un condominio 1 condominio - - - - -
    44 EF038 03-17-18 Desulo Desulo NU Sardegna Una frana ha invaso la sede stradale in direzioni Fonni - - - - SP7 -
    45 EF039 03-18-18 Str. Dell'Altarello Pesaro PU Marche Alcune frane, causate dalle intense precipitazioni, hanno determinato l'evacuazione di alcune famiglie 11 - - - - -
    46 EF041 03-18-18 Degagna Vobarno BS Lombardia Alcuni blocchi staccatisi dal versante sono crollati sulla carreggiata e hanno messo a rischio l'incolumità di alcuni automobilisti che transitavano in quel momento - - - - - -
    47 EF040 03-19-18 Pietrabuona Pescia PI Toscana Le precipitazioni hanno innescato delle frane nell'area compresa tra Medicina e Pietrabuona 6 famiglie - - - - -
    48 EF042 03-19-18 Villa Vallucci Crognaleto TE Marche A causa delle precipitazioni di questi giorni lungo la viabilità marchigiana si sono verificate numerose frane - - - - SP42 -
    49 EF043 03-20-18 Fontana Liri Fontana Liri FR Lazio Una frana vicino ai binari ha causato l'interruzione del traffico ferroviario nel tratto Arce - Arpino - - - - Linea ferroviaria Avezzano - Cassino -
    50 EF044 03-22-18 Pietracolora Gaggio Montano BO Emilia Romagna Una frana, causata dalle intense precipitazioni, ha ostruito la SP67 - - - - SP67 -
    51 EF045 03-22-18 Collasano Collasano PA Sicilia Le precipitazioni hanno causato alcune frane che hanno interrotto la viabilità - - - - SP9 -
    52 EF046 03-22-18 Noboli Sarezzo BS Lombardia Un grosso blocco è precipitato sulla strada colpendo un'auto - - - - - -
    53 EF047 03-23-18 Casa Santa Erice PA Sicilia Alcuni blocchi sono crollati su alcune abitazioni 4 famiglie - - - - -
    54 EF048 04-01-18 Meis Re VB Piemonte Una frana ha travolto un'auto sulla SS 337 - - 2 - SS337 della Val Vigezzo -
    55 EF049 04-10-18 Bio Traves TO Piemonte Un grosso masso è crollato sulla strada e ha colpito un'auto che transitava lungo la SP 1 - 1 - - - -
    56 EF050 04-12-18 Ponzano di Magra Santo Stefano di Magra SP Liguria Una frana di grandi dimensioni ha interrotto la viabilità lungo la SS della Cisa - - - - SS32 -
    57 EF051 04-12-18 Chevril Aymaville AO Valle d'Aosta Una grossa frana ha determinato la chiusura della SR in località Chevril - - - - SR 47 -
    58 EF052 04-13-18 Casarza Ligure Casarza Ligure GE Liguria Una frana dovuta alle intense precipitazioni dei giorni scorsi, ha investito un capannone industriale - - - Capannone industriale - -
    59 EF053 04-13-18 Gallivaggio San Giacomo Filippo SO Lombardia Chiusura della SS36 per crollo di alcuni blocchi, tre paesi isolati - - - - SS36 -
    60 EF054 04-16-18 Macari San Vito lo Capo TP Sicilia Una persona è stata ferita dal crollo di un masso precipitato dal versante - 1 - - - -
    61 EF055 04-17-18 Valle Castellana Valle Castellana TE Marche Un grosso blocco (alcuni metri cubi) è precipitato sulla SP49, isolando Valle Castellana ed altre frazioni - - - - SP49 -
    62 EF056 04-18-18 Stio Cilento Stio Cilento SA Campania Un crollo di massi ha invaso la sede stradale e colpito un'automobile in transito; automobilista illeso - - - - SR488 -
    63 EF104 04-22-18 M.te Pisanino Minucciano LU Toscana Un escurisionista è stato colpito da un masso - 1 - - - -
    64 EF151 04-30-18 Verres Verres AO Valle d'Aosta Un distacco dalla parete rocciosa ha provocato la chiusura della SS26 - - - - SS26 -
    65 EF057 05-01-18 Campo Benello Bussoleno TO Piemonte Una frana ha colpito la località Campo Benello; 4 persone sono state evacuate 4 - - - - -
    66 EF058 05-01-18 Punta Spinosa Castelsardo SS Sardegna Le piogge persisteni hanno provocato un crollo di blocchi dal versante - - - - SS200 -
    67 EF059 05-04-18 Epinel Cogne AO Valle d'Aosta Un masso è crollato dal versante sulla SR47 provcando la chiusura della strada - - - - SR47 -
    68 EF060 05-05-18 Bosa Bosa OR Sardegna Le precipitazioni persistenti hanno provocato alcune frane che hanno interessato la viabilità - - - - SS129 bis -
    69 EF105 05-07-18 Vaditari di Malvito Malvito CS Calabria La rottura di una condotta ha provocato una frana che ha investito un'abitazione posta a valle - 1 - - - Acquedoto Abatemarco
    70 EF061 05-09-18 Monteleone di Perugia Monteleone di Perugia TR Umbria Una frana con un fronte di circa 20 metri si è riversata sulla strada - - - - SP15 -
    71 EF106 05-19-18 Gabiola Recoaro VI Veneto Un masso crollato dal versante, ha colpito un uomo nel bosco - 1 - - - -
    72 EF107 05-20-18 tra Vietri a Cetara Vietri SA Campania Colata detritica dal versante a monte della strada che collega Vietri a Cetara - 2 - - SS163 -
    73 EF062 05-24-18 Gallivaggio San Giacomo Filippo SO Lombardia Un'abitazione è stata colpita da un grosso blocco precipitato dal versante - - - 1 abitzione - -
    74 EF108 05-27-18 Zucco di Pesciola Barzio LC Lombardia Un grosso blocco si è staccato dalla parete rocciosa colpendo un alpinista - 1 - - - -
    75 EF063 05-29-18 Gallivaggio San Giacomo Filippo SO Lombardia 5 mila metri cubi di materiale si sono staccati dal versante, franando a valle 2 - - Santuario di Gallivaggio - Traliccio dell alta tensione
    76 EF064 05-30-18 Ussin Valtournenche AO Valle d'Aosta A causa delle forti piogge un grosso blocco si è staccato dal versante interrompendo il traffico sulla SR46 - - - - SR46 -
    77 EF065 06-03-18 Pagnona Pagnona LC Lombardia Una frana di grandi dimensioi ha invaso la carreggiata, interrompendo la viabilità - - - - SP67 -
    78 EF116 06-03-18 Fedarola Valle di Cadore BL Veneto Un blocco staccatosi da un versante ha colpito un escursionista - 1 - - - -
    79 EF066 06-07-18 Via San Lorenzo Bussoleno TO Piemonte A causa delle precipitazioni, una colata rapida di fango e detrito ha interessato parte dell’abitato che sorge sull’apparato di conoide in loc. S. Lorenzo e ha raggiunto il sottopasso della ferrovia 200 - - - - -
    80 EF067 06-11-18 Locana Locana TO Piemonte Le intense precipitazioni hanno causato alcune frane con danni lungo la viabilità, che talora risulta interrotta, isolando abitazioni e frazioni di montagna - - - - SS460, SP47 -
    81 EF068 06-12-18 Covoli Toscolano Maderno BS Lombardia Un grosso blocco si è staccato dal versante a causa delle precipitazioni, colpendo un uomo - - 1 - - -
    82 EF069 06-16-18 Via Lasta, 54 Venas di Cadore BL Veneto Un grosso blocco è precipitato sul terrazzo di un abitazione - - - 1 abitazione - -
    83 EF150 06-16-18 Paparone Bagnara Calabra RC Calabria Interrotta la circolazione lungo la SS18 per una frana - - - - SS18 -
    84 EF070 06-27-18 Castello Cerro al Volturno IS Molise Un blocco si è staccato dal versante del castello, colpendo un'abitazione sottostante - - - 1 abitazione - -
    85 EF139 06-27-18 Poli Poli RM Lazio Una frana ha invaso la sede stradale provocando un incidente automobilistico - 1 - - SP49/A -
    86 EF071 07-05-18 S. Anna Cuveglio VA Lombardia Alcuni blocchi staccatisi dal versate hanno colpito il tetto di un'abitazione 3 - - 1 abitazione - -
    87 EF072 07-05-18 Levata Monte Marenzo LC Lombardia Un grosso blocco ha colpito un palo della linea elettrica della ferrovia - - - - - Palo linea elettrica ferrovia
    88 EF109 07-20-18 Capo Alì Ali Terme ME Sicilia Una colata detritica ha invaso la carreggiata, colpendo un'auto in transito - 1 - - SS114 -
    89 EF149 07-20-18 Itala Marina Itala Marina ME Sicilia Interrotta SS114 a causa di una frana - - - - SS114 -
    90 EF073 07-30-18 Bieno Bieno TN Provincia Autonoma di Trento Il crollo di un masso, lungo i sentieri del Lagorai, ha provocato la morte di un uomo - - 1 - - -
    91 EF074 08-01-18 Piccolo Tibet Livigno SO Lombardia A causa delle intense precipitazioni alcune frane hanno invaso la sede stradale; la circolazione è stata interrotta, 19 persono sono rimaste bloccate in un ristoro - - - - SS301 -
    92 EF075 08-01-18 Bormio Bormio SO Lombardia Alcune frane e crolli provocati dalle intense precipitazioni hanno messo a rischio alcune abitazioni, che sono state fatte evacuare in via precauzionale 14 - - - - -
    93 EF140 08-02-18 Trento Trento TN Provincia Autonoma di Trento Un masso crollato dal versante sulla sede stradale è stato colpito da un'auto in transito - 1 - - SS349 -
    94 EF076 08-03-18 Armara Santa Lucia della Rosa ME Sicilia Il crollo di un blocco dal costone ha causato 1 morto - - 1 - - -
    95 EF077 08-06-18 Planpincieux Courmayeur AO Valle d'Aosta Le intense precipitazioni hanno causato alcune frane in val Ferret, con 1 morto, 1 disperso e oltre 100 persone bloccate nel golf club - - 2 - - -
    96 EF078 08-06-18 Mezzana Mezzana TN Provincia Autonoma di Trento Una frana di grandi dimensioni ha interrotto la viabilità lungo la SS42 - - - - SS42 -
    97 EF110 08-15-18 Masso delle Fanciulle Pomarance PI Toscana Un masso si è staccato dal costone e ha colpito una donna - 1 - - - -
    98 EF079 08-17-18 Pontecentesimo Foligno PG Umbria Un blocco staccatosi dal versante ha colpito un'automobile - - - - - -
    99 EF111 08-21-18 Via Mala Colere BG Lombardia Un blocco di circa 1 m x 50 cm, staccatosi dal versante, ha colpito un'auto in transito - 1 - - - -
    100 EF081 08-26-18 Vulcano Vulcano ME Sicilia Il crollo di alcuni blocchi lungo la SP che porta a Piano, ha determinato la chiusura della strada - - - - SP179 -
    101 EF082 08-28-18 Punta dei Buoi Ponte di legno BS Lombardia Un uomo è stato travolto e ucciso da una frana - - 1 - - -
    102 EF083 09-02-18 Campodalbero Crespadoro VI Veneto Un grosso blocco è precipitato dal versante interrompendo l'energia elettrica - - - - - Palo ENEL
    103 EF084 09-07-18 Fermignano Fermignano PU Marche A causa delle intense precipitazioni si sono innescate alcune frane che hanno determinato la chiusura della SP4 - - - - SP4 -
    104 EF085 09-14-18 Casapinta Vallemosso BI Piemonte Una frana ha interrotto la SP Caspinta-Crosa e divelto un palo dell ENEL - - - - SP Caspinta-Crosa Palo ENEL
    105 EF148 09-19-18 Barrafranca Barrafranca EN Sicilia A causa di una frana interrotta la SS191 - - - - SS 191 -
    106 EF158 10-05-18 Marcellinara Marcellinara CZ Calabria Interrotta la linea ferroviaria a causa di una frana - - - - Line ferroviaria Lamezia - Catanzaro Lido - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    107 EF086 10-06-18 Lia Polia VV Calabria Una frana dovuta alle intense precipitazioni, ha coinvolto un'abitazione; i residenti sono stati evacuati 3 - - - - - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    108 EF087 10-08-18 Simbario Simbario VV Calabria Alcune frane hanno deteminato la chiusura in più tratti della SS182 - - - - SS182 "delle Serre Calabre" - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    109 EF088 10-08-18 San Nicola da Crissa San Nicola da Crissa VV Calabria Una frana con un fronte di circa 200 metri ha danneggiato la SS110 - - - - SS110 - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    110 EF147 10-10-18 Susa Susa TO Piemonte A causa di una frana è stato chiuso al traffico un tratto della SS25 - - - - SS25 -
    111 EF089 10-12-18 Grimaldi Ventimiglia IM Liguria A causa delle intense precipitazioni alcuni blocchi sono franati sulla strada, determinado la chiusura della SS1 Aurelia - - - - SS1 - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    112 EF090 10-13-18 Sgurgola Sgurgola FR Lazio Un grosso blocco si è staccato dal versante colpendo un'auto in transito - 1 - - - - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    113 EF091 10-15-18 Girifalco Girifalco CZ Calabria Una frana ha interrotto la viabilità, bloccando alcune auto - - - - SP89 - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    114 EF092 10-16-18 Via Pian Palmieo Sant'Antonino TO Piemonte Sei grossi blocchi si sono staccati dal versante, bloccando alcune automobili - - - - - -
    115 EF093 10-17-18 Dorio Dorio LC Lombardia Alcuni blocchi si sono staccati dal versante, colpendo un'auto in transito - 2 - - SP72 - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    116 EF094 10-19-18 Ferla Ferla SR Sicilia Alcune frane causate dalle intense precipitazioni, hanno determinato la chiusura della SP10, isolando Ferla - - - - SP10 - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    117 EF095 10-19-18 Tiriolo Tiriolo CZ Calabria Un grosso blocco si è staccato dal versante arrivando a ridosso della sede del 118 - - - - - - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    118 EF096 10-27-18 Brennero Brennero BZ Provincia Autonoma di Bolzano A causa delle intense precipitazioni alcune frane hanno interrotto l'autostrada, la statale e la linea ferroviaria del Brennero - 1 - - A22, SS12 del Brennero, Linea ferroviaria Brennero - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    119 EF097 10-28-18 Edolo Edolo BS Lombardia Frane causate dalle intense precipitazioni; interrotta la SS42 - - - - SS42 - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    120 EF098 10-28-18 Vione Vione BS Lombardia Frane causate dalle intense precipitazioni; interrotta la SS43 - - - - SS43 - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    121 EF099 10-28-18 Sarno Sarno SA Campania Crollato un grosso blocco che ha distrutto un solaio 4 - - - - -
    122 EF100 10-29-18 Posina Posina VI Veneto Una frana indotta dalle intense precipitazioni ha proocato l'ostruzione del torrente Posina. Alcune frazuioni sono rimaste isolate - - - - - - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    123 EF101 10-29-18 Foppolo Foppolo BG Lombardia Una frana lungo la SP2 ha isolato le frazioni di Foppolo e Valleve - - - - SP2 - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    124 EF102 10-29-18 La Muda La Valle Agordina TV Veneto Viabilità interrotta - - - - SS203 Agordina - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    125 EF103 10-29-18 Dimaro Dimaro TN Provincia Autonoma di Trento Una grossa frana, stimata intorno ai 50.000 mc, ha investito Dimaro 200 - 1 - - - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    126 EF141 10-29-18 Montevaccino Trento TN Provincia Autonoma di Trento Due uomini sono stati investiti da una frana - 2 - - SP131 - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    127 EF146 10-30-18 Cleulis Paluzza UD Friuli Venezia Giulia A causa di una frana è chiusa la SS52 bis - - - - SS52 bis - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    128 EF117 10-31-18 Baradello Corteno Golgi BS Lombardia A causa delle intense precipitazioni si è innescata una frana che ha coinvolto una palazzina 30 - - - - - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    129 EF112 11-01-18 SS118 Corleone AG Sicilia Un'auto in transito ha colpito un masso precipitato lungo la carreggiata - 1 - - SS 118 - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    130 EF118 11-01-18 Ranzi Pietra Ligure SV Liguria Un blocco si è staccato dalla perete rocciosa e ha colpito un'auto - - - - - - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    131 EF119 11-01-18 Galleria paramassi Noli SV Liguria Un blocco è crollato dal versante occupando la carreggiata - - - - SS1 - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    132 EF120 11-01-18 Pré-Saint-Didier Pré-Saint-Didier AO Valle d'Aosta Un blocco si è staccato dal versante ed è precipitato sulla carreggiata - - - - SS26 -
    133 EF121 11-02-18 Jamiano Doberdà del Lago GO Friuli Venezia Giulia Una frana ha interessato la sede stradale - - - - SS55 - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    134 EF122 11-02-18 Santuario dello Spirito Santo Gangi PA Sicilia Un grosso blocco staccatosi dal versante a causa delle intense precipitazioni è crollato sulle mura di una casa - - - 1 abitazione - - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    135 EF113 11-03-18 Contrada Sant'Onofrio Cammarata AG Sicilia Una colata detritica causata dalle intense precipitazioni ha travolto l'auto occupata da due persone - - 2 - - - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    136 EF127 11-05-18 Bellano Bellano LC Lombardia A causa di una frana interrotta la SP72 - - - - SP72 - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    137 EF123 11-06-18 Balangero Balangero TO Piemonte Una colata rapida di fango e detriti ha invaso la carreggiata della SP26 - - - - SP26 -
    138 EF124 11-06-18 Carretto Cairo Montenotte SV Liguria Una frana causata dalle intense precipitazioni ha determinato la chiusura della SP29 - - - - SP29 - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    139 EF125 11-06-18 Castelli di Cannero Cannobio VB Piemonte Alcuni grossi blocchi sono crollati sulla sede stradale - - - - SS34 -
    140 EF126 11-06-18 San Valeriano Borgone Susa TO Piemonte Una frana ha determinato la chiusura della statale - - - - SS25 -
    141 EF128 11-06-18 Gandoglio Borgone Susa TO Piemonte Una frana ha interrotto la Statale, isolando la frazione di Gandoglio - - - - SS24 -
    142 EF130 11-06-18 Civo Civo SO Lombardia Un grosso blocco è crollato sulla strada interrmopendo la viabilità - - - - SP6 - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    143 EF129 11-07-18 Costa San Sebastiano Biella BI Piemonte Le intese precipitazioni hanno provocato il crollo di un muro. Evacuate due famiglie 2 famiglie - - - - -
    144 EF131 11-08-18 Sasso Gargnano Sasso Gargnano BS Lombardia Otto famiglie sono state evacuate, a causa del crollo di un grosso blocco 8 famiglie - - - - - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    145 EF132 11-09-18 Santa Margherita Ligure Santa Margherita Ligure Liguria Le intense precipitazioni hanno provocato il crollo di un muro di contenimento adiacente la ferrovia. I detriti hanno colpito e fatto deragliare un treno regionale - - - - Linea Ferroviaria Genova-La Spezia - Ocdpc n. 558 del 15 novembre 2018- Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteo a partire da ottobre 2018
    146 EF134 11-18-18 Castel Medusa Samugheo OR Sardegna Un blocco crollato dalla perete rocciosa ha colpito un uomo che stava facendo arrampicata sportiva - 1 - - - -
    147 EF135 11-24-18 Santa Lucia Ala TN Provincia Autonoma di Trento Un voluminoso blocco (circa 10 mc) è precipitato dalla parete rocciosa sovrastante la provinciale - - - - SP90 -
    148 EF144 11-28-18 Polizzi Generosa Polizzi Generosa PA Sicilia Una frana ha provocato l'interruzione della SS643 - - - - SS643 -
    149 EF145 11-28-18 Acquedolci Acquedolci ME Sicilia Una frana ha provocato la chiusura della SS289 - - - - SS289 -
    150 EF143 12-01-18 Vallo di Nera Vallo di Nera PG Umbria Una frana ha coinvolto la sede stradale - - - - SS685 -
    151 EF142 12-02-18 Corleone Corleone PA Sicilia Una frana ha investito la carreggiata - - - - SS118 -
    152 EF136 12-04-18 Furore Furore SA Campania Un grosso blocco roccioso è precipitato dal costone - - - - SS163 -
    153 EF157 12-14-18 Maccagno con Pino e Veddasca Maccagno con Pino e Veddasca VA Lombardia Una frana ha investito la linea ferroviaria - - - - Linea ferroviaria Maccagno - Svizzera -
    154 EF114 12-18-18 SP161 Alicara Li Fusi ME Sicilia Una frana ha colpito un'auto in transito - 1 - - - -
    155 EF115 12-22-18 Grignetta pressi Rif. Rosalba Mandello del Lario LC Lombardia Un blocco si è staccato dal versante e ha colpito un escursionista - - 1 - - -
    156 EF137 12-24-18 Capo Alì Alì Terme ME Sicilia Una frana ha interrotto la Strada Statale 114 - - - - SS114 -
    157 EF138 12-30-18 Novate-Mezzola Novate-Mezzola SO Lombardia Un crollo di massi ha invaso la sede stradale - - - - SS 36 e Ferrovia Colico-Chiavenna -
  • Titolo Figura 1: Principali eventi di frana nel periodo gennaio – dicembre 2018
    Fonte ISPRA

  • Titolo Figura 2: Numero di eventi di frana principali nel periodo 2010-2018 su base provinciale
    Fonte ISPRA