VARIAZIONE DI CONSUMO DI SUOLO RISPETTO ALLA VARIAZIONE DI POPOLAZIONE

Descrizione e scopo: 
Rappresenta l'indicatore 11.3.1 proposto dalle Nazioni Unite e mette in relazione il tasso di variazione di consumo di suolo con il tasso di variazione di popolazione nel periodo di riferimento. Per valori dell’indicatore compresi tra 0 e |1| il tasso di variazione di consumo di suolo è minore del tasso di variazione della popolazione, se l'indicatore è 0 non varia il consumo, se è maggiore di |1| il tasso di variazione di consumo di suolo è maggiore del tasso di variazione della popolazione, se è infinito la popolazione non varia ma il consumato si. Obiettivo dell’indicatore è valutare la sostenibilità del consumo sulla base della crescita demografica.

Linea di attività del progetto: 
Linea 2
Linea 3

Descrizione della metodologia di elaborazione: 
La descrizione metodologica è riportata nella scheda dei metadati dell’indicatore SDG: https://unstats.un.org/sdgs/metadata/files/Metadata-11-03-01.pdf

Dati di base associati: 
x

Ambito territoriale: 
Comuni

Anno iniziale: 
2015

Anno finale: 
2018

Periodicità di aggiornamento: 
Annuale

Unità di misura: 
Adimensionale
Numero indice
Fonti: 
Elaborazioni ISPRA su cartografia SNPA
  • Titolo: Variazione di consumo di suolo rispetto alla variazione di popolazione su base comunale (2015-2016)


  • Titolo: Variazione di consumo di suolo rispetto alla variazione di popolazione su base comunale (2017-2018)


Tema: 
Consumo di suolo