CAMBIAMENTI DI CONSUMO DI SUOLO IN PROSSIMITÀ DEI CORPI IDRICI (TERZO LIVELLO)

Descrizione e scopo: 
L’indicatore rappresenta i cambiamenti di consumo di suolo definiti al terzo livello di classificazione, avvenuti tra due anni consecutivi entro i 150 metri dai corpi idrici. Obiettivo dell’indicatore è conoscere la tipologia di trasformazione del consumo di suolo avvenuto entro i 150 metri dai corpi idrici.

Linea di attività del progetto: 
Linea 2
Linea 3

Descrizione della metodologia di elaborazione: 
L'indicatore deriva dall'incrocio della carta dei cambiamenti con i corpi idrici. Le classi di cambiamento sono definite al terzo livello di classificazione e sono suddivise in:
1) Consumo di suolo

11) Consumo di suolo permanente

111) Edifici, fabbricati, capannoni

112) Strade asfaltate

113) Sede ferroviaria

114) Aeroporti e porti (aree impermeabili/pavimentate)

115) Porti (banchine e aree di movimentazione impermeabili/pavimentate)

116) Altre aree impermeabili/pavimentate non edificate (Piazzali, parcheggi, cortili, campi sportivi)

117) Serre permanenti pavimentate

118) Discariche

12) Consumo di suolo reversibile

121) Strade sterrate

122) Cantieri e altre aree in terra battuta (Piazzali, parcheggi, cortili, campi sportivi, depositi permanenti di materiale)

123) Aree estrattive non rinaturalizzate

124) Cave in falda

125) Campi fotovoltaici a terra

126) Altre coperture artificiali la cui rimozione ripristina le condizioni iniziali del suolo

Dati di base associati: 
x

Ambito territoriale: 
Comuni

Anno iniziale: 
2016

Anno finale: 
2018

Periodicità di aggiornamento: 
Annuale

Unità di misura: 
Ettaro (ha)
Fonti: 
Elaborazioni ISPRA su cartografia SNPA
  • Titolo: Cambiamenti di consumo di suolo in prossimità dei corpi idrici in ettari (2016-2017)


  • Titolo: Cambiamenti di consumo di suolo in prossimità dei corpi idrici in ettari (2017-2018)


Tema: 
Consumo di suolo