Report

STAGIONE POLLINICA

Abstract indicatore: 
La Stagione Pollinica è costituita dalle principali informazioni che descrivono i tempi e i modi della pollinazione di una determinata famiglia botanica. Le caratteristiche della Stagione Pollinica cambiano molto da località a località perchè estremamente sensibili alle differenze meteoclimatiche. Da notare che la durata della Stagione Pollinica non è in relazione con la maggiore o minore quantità di polline aerodisperso. L'esame comparato dei dati di inizio e fine della pollinazione delle famiglie monitorate evidenzia la presenza di pollini aerodispersi, per alcune località, anche nei mesi di gennaio e dicembre.

Descrizione: 
La data di inizio e fine della pollinazione, la sua durata, l'indice pollinico stagionale, il valore del picco di concentrazione pollinica massima sono le informazioni principali che, insieme, descrivono la "stagione pollinica". Questo indicatore viene determinato per ciascuna delle sette famiglie di piante più allergizzanti e diffuse sul territorio nazionale: Cupressaceae/Taxaceae, Corylaceae, Betulaceae, Oleaceae, Graminaceae, Urticaceae, Compositae.

Scopo: 
Scopo di questo indicatore è studiare la presenza in atmosfera e l'andamento nello spazio e nel tempo dei pollini allergenici potenzialmente pericolosi per la salute umana.
Per serie storiche sufficientemente lunghe è possibile provare a relazionare i valori di questo indicatore ad alcuni parametri (temperatura, umidità, CO2, ecc.) legati al clima e ai suoi cambiamenti.

Criteri di selezione: 
  • Misurabilità (i dati utilizzati per la costruzione dell'indicatore sono/hanno): 
    Adeguatamente documentati e di qualità nota [Accessibilità]
    Aggiornati a intervalli regolari secondo fonti e procedure affidabili [Tempestività e Puntualità]
    Facilmente disponibili o resi disponibili a fronte di un ragionevole rapporto costi/benefici
    Una "buona" copertura temporale (almeno 5 anni)
  • Rilevanza e utilità (l'indicatore): 
    È di portata nazionale oppure applicabile a temi ambientali a livello regionale ma di significato nazionale
    È in grado di descrivere il trend in atto e l'evolversi della situazione ambientale
    È semplice, facile da interpretare
    È sensibile ai cambiamenti che avvengono nell'ambiente e collegato alle attività antropiche
    Fornisce una base per confronti a livello internazionale
  • Solidità scientifica (l'indicatore): 
    È basato su standard nazionali/internazionali e sul consenso nazionale/internazionale circa la sua validità
    È ben fondato in termini tecnici e scientifici
    Presenta attendibilità e affidabilità dei metodi di misura e raccolta dati
    Comparabilità nel tempo
    Comparabilità nello spazio

Riferimenti normativi: 
-

Obiettivi fissati dalla normativa: 
Non esiste una normativa specifica.
DPSIR: 
Impatto
Pressione
Stato

Tipologia indicatore: 
Descrittivo (tipo A)

Riferimenti bibliografici: 
-

Limitazioni: 
Descrive le caratteristiche di pollinazione di ogni singola famiglia botanica ma non dà conto del fenomeno nel suo complesso.

Ulteriori azioni: 
Attivazione di nuove stazioni di monitoraggio fino ad averne almeno una per ogni capoluogo di provincia.
Frequenza di rilevazione dei dati: 
Giornaliera

Accessibilità dei dati di base: 
I dati forniti dalla rete POLLnet del SNPA sono direttamente accessibili. La buona collaborazione con l’Università di Roma “Tor Vergata” consente l’accesso agli altri dati disponibili.

Fonte dei dati di base: 
ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale)

Unità di misura dell'indicatore: 
Numero (n.)
Descrizione della metodologia di elaborazione: 
La stagione pollinica di una determinata famiglia botanica inizia il primo giorno in cui si rileva almeno l'1% del totale annuale dei pollini per essa monitorati. Tale data non deve però essere seguita da più di sei giorni di assenza di pollini di quella specie, in tal caso si deve far riferimento all'evento successivo.
La stagione termina quando si sono conteggiati il 95% dei pollini monitorati nell'anno per quella famiglia (Jäger et al. - 1996).
Questi parametri sono integrati da altri che descrivono le caratteristiche della pollinazione come l'indice pollinico stagionale (somma delle concentrazioni giornaliere del polline) e il valore del picco di concentrazione pollinica massima (massimo numero giornaliero di granuli al metro cubo registrati nell'anno).

Core set: 
7EAP - Dati sull'ambiente

Tipo di rappresentazione: 
Grafico
Tabella

Copertura spaziale: 
Comunale (52/8101)

Copertura temporale: 
2017

Qualità dell'informazione: 
L'indicatore esprime correttamente l'aspetto temporale della problematica ambientale in osservazione. La copertura spaziale dell'indicatore è parziale: mediamente buona al Nord molto deficitaria al Centro-Sud e Isole. Tutte le stazioni di monitoraggio lavorano in conformità al Documento Tecnico UNI CEN/TS 16868.2015. Ciò consente una buona comparabilità spaziale e temporale dei dati (dove prodotti) che, comunque, non può essere ottima perché si tratta comunque di un metodo molto poco automatizzato e soggetto con facilità all'errore umano.

Periodicità di aggiornamento: 
Annuale


Stato e trend: 
Non definibile Nel 2017 i comuni per i quali sono disponibili dati di monitoraggio aerobiologico sono 61(di cui 60 della rete del SNPA POLLnet) ma solo per 52 di essi, dotati di serie complete di dati, è stato possibile elaborare l'indicatore. Al riguardo va precisato che per alcune di queste stazioni la non completezza dei dati è dovuta al fatto che si tratta di nuove stazioni attivate nel corso dell'anno. La distribuzione territoriale coinvolge 17 regioni su 20. Sono assenti: la Sicilia perché priva di stazioni di monitoraggio, la Lombardia dove il monitoraggio è eseguito dal la Regione (con standard diversi dalla rete POLLnet) e il Molise che, pur operando con due stazioni regolarmente funzionanti all’interno di POLLnet, non ha inviato i dati. Dal punto di vista della disponibilità dei dati e della copertura territoriale possiamo considerare la situazione stazionaria (sono aumentate le stazioni del SNPA ma sono venute meno alcune stazioni dell'Associazione Italiana di Aerobiologia). Per quanto riguarda i valori dell'indicatore, invece, non è ancora possibile, dopo solo sei anni di elaborazione, definire dei trend. Dal confronto dei dati si conferma anche quest'anno, una spiccata variabilità territoriale dei parametri costituenti l'indicatore come evidenziato dai grafici.

Commenti: 
La stagione pollinica risente degli andamenti meteo (in particolare la temperatura e le precipitazioni) registrati nell'anno in ciascuna località monitorata. Ne deriva una variabilità a volte accentuata sia tra le varie stazioni sia per la stessa stazione tra una stagione e un'altra. Occorrono però periodi di osservazione di numerosi anni (molti di più di quelli per ora disponibili) per poter individuare dei trend. È da notare che la durata più o meno lunga della stagione pollinica è indipendente dalla quantità di polline emesso. Per inquadrare il fenomeno anche quantitativamente è necessario perciò far riferimento anche ai valori dell'indice pollinico stagionale presenti in ciascuna tabella. Una corretta programmazione degli interventi di sfalci e potature sul verde urbano deve tener conto del periodo d'inizio della stagione pollinica così da riuscire a contenere, per quanto possibile, la presenza di pollini allergenici nell'aria cittadina. Tali attività, inoltre, poiché riguardano la qualità dell'aria in relazione alla salute umana, sono ascrivibili tra quelle idonee al perseguimento dell'obiettivo 3a del 7th EAP.
  • Titolo: Tabella 1: Stagione Pollinica Betulaceae (2017)
    Fonte: Elaborazione ISPRA su dati SNPA, Università Roma 2 "Tor Vergata"
    Legenda: : * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
    Tabella 1: Stagione pollinica Betulaceae (2017)
    Regione Località - sigla stazione di monitoraggio Inizio stagione pollinica Fine stagione pollinica Durata stagione pollinica Inizio stagione pollinica Fine stagione pollinica Indice pollinico stagionale Concentrazione massima
    n. giorni da inizio anno n. giorni data n. P/m3 data
    Piemonte Alessandria - AL6 52 145 94 21-Feb 25-May 1724 344 25-Feb
    Cuneo - CN1 47 143 97 16-Feb 23-May 1619 95 2-Mar
    Novara - NO1 55 149 95 24-Feb 29-May 1324 178 30-Mar
    Omegna - VB1 47 137 91 16-Feb 17-May 6177 446 30-Mar
    Vercelli - VC1 46 158 113 15-Feb 7-Jun 1291 114 22-Feb
    Valle d'Aosta Aosta - AO2 49 145 97 18-Feb 25-May 6969 429 30-Mar
    Liguria Genova - GE4 38 94 57 7-Feb 4-Apr 385 182 25-Feb
    Imperia - IM3 44 119 76 13-Feb 29-Apr 196 15 25-Feb
    La Spezia - SP2 39 101 63 8-Feb 11-Apr 1199 176 25-Feb
    Savona - SV4 94 161 68 4-Apr 10-Jun 49 6 24-May
    Trentino-Alto Adige San Michele all'Adige - TN2 48 145 98 17-Feb 25-May 1732 148 25-Mar
    Bolzano - BZ2 48 106 49 17-Feb 16-Apr 4119
    Silandro - BZ4 46 103 58 15-Feb 16-Apr 5912
    Brunico - BZ3 89 108 20 30-Mar 18-Apr 4382
    Veneto Venezia - Mestre - VE1 44 149 106 13-Feb 29-May 634 60 3-Apr
    Belluno - BL1 41 81 41 10-Feb 22-Mar 291 33 16-Feb
    Padova - PD2 44 149 106 13-Feb 29-May 1208 118 25-Feb
    Rovigo - RO1 46 144 99 15-Feb 24-May 657 51 26-Feb
    Treviso - TV1 43 105 63 12-Feb 15-Apr 579 57 25-Feb
    Verona - VR1 44 147 104 13-Feb 27-May 1348 103 30-Mar
    Vicenza - VI1 44 105 62 13-Feb 15-Apr 2147 403 18-Feb
    Friuli-Venezia Giulia Trieste - TS1 49 152 104 18-Feb 1-Jun 548 60 30-Mar
    Lignano - UD1 46 119 74 15-Feb 29-Apr 963 83 28-Mar
    Pordenone - PN1 43 102 60 12-Feb 12-Apr 1815 189 25-Feb
    Tolmezzo - UD3 43 98 56 12-Feb 8-Apr 1632 145 30-Mar
    Emilia-Romagna Bologna - BO1 50 109 60 19-Feb 19-Apr 237 19 26-Feb
    S. Giovanni Pers. - BO3 47 100 54 16-Feb 10-Apr 128 13 26-Feb
    Cesena - FO2 50 109 60 19-Feb 19-Apr 255 25 25-Feb
    Forlì - FO1 50 94 45 19-Feb 4-Apr 369 44 25-Feb
    Modena - MO1 43 105 63 12-Feb 15-Apr 332 23 2-Mar
    Parma - PR2 47 109 63 16-Feb 19-Apr 390 23 27-Feb
    Piacenza - PC1 46 100 55 15-Feb 10-Apr 525 66 1-Mar
    Ravenna - RA3 48 99 52 17-Feb 9-Apr 335 35 28-Feb
    Reggio Emilia - RE1 46 92 47 15-Feb 2-Apr 369 29 2-Mar
    Rimini - RN1 48 101 54 17-Feb 11-Apr 436 35 11-Apr
    Marche Castel di Lama - AP4 45 104 60 15-Feb 14-Apr 215 17 16-Feb
    Toscana Firenze - FI1 38 152 115 7-Feb 1-Jun 426
    Grosseto - GR1 36 159 124 5-Feb 8-Jun 182
    Arezzo - AR1 43 99 57 12-Feb 9-Apr 418
    Lido di Camaiore - LU1 39 75 37 8-Feb 16-Mar 2398
    Umbria Perugia - PG1 47 145 99 16-Feb 25-May 595 36 31-Mar
    Città di Castello - CC1 47 113 67 16-Feb 23-Apr 988 52 20-Feb
    Terni - TR1 42 120 79 11-Feb 30-Apr 413 23 26-Feb
    Lazio Roma - RM5* 38 107 70 7-Feb 17-Apr 266 13 13-Feb
    Abruzzo L'Aquila - AQ2 58 121 64 27-Feb 1-May 250 18 12-Apr
    Pescara - PE1 59 119 61 28-Feb 29-Apr 67 6 28-Apr
    Campania Caserta - CE6 45 84 40 14-Feb 25-Mar 76 25 4-Mar
    Basilicata Potenza - PZ1 48 101 54 17-Feb 11-Apr 418 72 28-Feb
    Puglia Bari - BA1 52 108 57 21-Feb 18-Apr 331 57 27-Feb
    Brindisi - BR1 48 136 89 17-Feb 16-May 225 44 28-Feb
    Calabria Reggio Calabria - RC1 44 98 55 13-Feb 8-Apr 153 17 3-Mar
    Sardegna Sassari - SS5 42 148 107 11-Feb 28-May 292 27 25-Feb
    Fonte:Elaboerazione ISPRA su dati SNPA, Università di Roma "Tor Vergata"
    Legenda:
    * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
  • Titolo: Tabella 2: Stagione Pollinica Compositae (2017)
    Fonte: Elaborazione ISPRA su dati SNPA, Università Roma 2 "Tor Vergata"
    Legenda: * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
    Tabella 2: Stagione Pollinica Compositae (2017)
    Regione Località - sigla stazione di monitoraggio Inizio stagione pollinica Fine stagione pollinica Durata stagione pollinica Inizio stagione pollinica Fine stagione pollinica Indice pollinico stagionale Concentrazione massima
    n. giorni da inizio anno n. giorni data n. P/m3 data
    Piemonte Alessandria - AL6 225 277 53 13-Aug 4-Oct 846 44 29-Aug
    Cuneo - CN1 234 275 42 22-Aug 2-Oct 121 11 24-Aug
    Novara - NO1 233 279 47 21-Aug 6-Oct 683 43 31-Aug
    Omegna - VB1 183 276 94 2-Jul 3-Oct 237 18 31-Aug
    Vercelli - VC1 174 278 105 23-Jun 5-Oct 820 38 18-Aug
    Valle d'Aosta Aosta - AO2 200 273 74 19-Jul 30-Sep 1083 49 7-Aug
    Liguria Genova - GE4 161 316 156 10-Jun 12-Nov 176 12 28-Sep
    Imperia - IM3 170 281 112 19-Jun 8-Oct 91 11 23-Jul
    La Spezia - SP2 275 333 59 2-Oct 29-Nov 12 1 6-Oct
    Savona - SV4 130 265 136 10-May 22-Sep 252 12 11-May
    Trentino-Alto Adige San Michele all'Adige - TN2 216 278 63 4-Aug 5-Oct 1907 275 26-Sep
    Bolzano - BZ2 220 286 67 8-Aug 13-Oct 321
    Silandro - BZ4 213 270 58 1-Aug 27-Sep 325
    Brunico - BZ3 213 248 36 1-May 5-Sep 191
    Veneto Venezia - Mestre - VE1 175 273 99 24-Jun 30-Sep 312 37 17-Aug
    Belluno - BL1 192 248 57 11-Jul 5-Sep 19 2 18-Aug
    Padova - PD2 218 279 62 6-Aug 6-Oct 383 34 17-Aug
    Rovigo - RO1 110 270 161 20-Apr 27-Sep 185 28 17-Aug
    Treviso - TV1 172 275 104 21-Jun 2-Oct 190 23 17-Aug
    Verona - VR1 152 290 139 1-Jun 17-Oct 937 66 30-Sep
    Vicenza - VI1 155 279 125 4-Jun 6-Oct 344 23 17-Aug
    Friuli-Venezia Giulia Trieste - TS1 219 285 67 7-Aug 12-Oct 146 35 17-Aug
    Lignano - UD1 93 270 178 3-Apr 27-Sep 170 22 17-Aug
    Pordenone - PN1 220 280 61 8-Aug 7-Oct 218 11 24-Aug
    Tolmezzo - UD3 199 276 78 18-Jul 3-Oct 170 8 16-Aug
    Emilia-Romagna Bologna - BO1 96 278 183 6-Apr 5-Oct 131 6 1-Oct
    S. Giovanni Pers. - BO3 130 278 149 10-May 5-Oct 177 7 18-Aug
    Cesena - FO2 157 285 129 6-Jun 12-Oct 163 25 17-Aug
    Ferrara - FE1 124 279 156 4-May 6-Oct 182 16 27-Sep
    Modena - MO1 106 296 191 16-Apr 23-Oct 257 10 18-Aug
    Parma - PR2 187 281 95 6-Jul 8-Oct 667 28 23-Sep
    Piacenza - PC1 191 284 94 10-Jul 11-Oct 730 46 24-Sep
    Ravenna - RA3 109 302 194 19-Apr 29-Oct 95 11 17-Aug
    Reggio Emilia - RE1 139 286 148 19-May 13-Oct 171 8 17-Aug
    Rimini - RN1 117 281 165 27-Apr 8-Oct 418 55 17-Aug
    Marche Castel di Lama - AP4 233 288 56 22-Aug 15-Oct 103 8 30-Aug
    Toscana Firenze - FI1 152 290 139 1-Jun 17-Oct 170
    Grosseto - GR1 73 296 224 14-Mar 23-Oct 111
    Arezzo - AR1 218 275 58 6-Aug 2-Oct 137
    Lido di Camaiore - LU1 74 297 224 15-Mar 24-Oct 39
    Umbria Perugia - PG1 225 271 47 13-Aug 28-Sep 248 24 22-Aug
    Città di Castello - CC1 165 271 107 14-Jun 28-Sep 399 44 18-Aug
    Terni - TR1 121 294 174 1-May 21-Oct 151 9 28-Aug
    Lazio Roma - RM5* 64 283 220 5-Mar 10-Oct 61 3 23-Jul
    Abruzzo L'Aquila - AQ2 152 281 130 1-Jun 8-Oct 214 12 19-Aug
    Pescara - PE1 226 289 64 14-Aug 16-Oct 259 19 18-Aug
    Campania Caserta - CE6 261 306 46 18-Sep 2-Nov 165 11 4-Sep
    Basilicata Potenza - PZ1 213 273 61 1-Aug 30-Sep 119 16 22-Sep
    Puglia Bari - BA1 168 297 130 17-Jun 24-Oct 69 9 28-Aug
    Brindisi - BR1 131 290 160 11-May 17-Oct 172 21 28-Aug
    Calabria Reggio Calabria - RC1 115 331 217 25-Apr 27-Nov 180 9 17-Sep
    Sardegna Sassari - SS5 74 292 219 15-Mar 19-Oct 242 24 16-May
    Fonte:Elaborazione ISPRA su dati SNPA, Università di Roma "Tor Vergata"
    Legenda:
    * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
  • Titolo: Tabella 3: Stagione Pollinica Corylaceae (2017)
    Fonte: Elaborazione ISPRA su dati SNPA, Università Roma 2 "Tor Vergata"
    Legenda: * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
    Tabella 3: Stagione Pollinica Corylaceae (2017)
    Regione Località - sigla stazione di monitoraggio Inizio stagione pollinica Fine stagione pollinica Durata stagione pollinica Inizio stagione pollinica Fine stagione pollinica Indice pollinico stagionale Concentrazione massima
    n. giorni da inizio anno n. giorni data n. P/m3 data
    Piemonte Alessandria - AL6 38 101 64 7-Feb 11-Apr 1687 203 26-Mar
    Cuneo - CN1 37 74 38 6-Feb 15-Mar 1610 278 17-Feb
    Novara - NO1 37 104 68 6-Feb 14-Apr 582 33 6-Feb
    Omegna - VB1 44 74 31 13-Feb 15-Mar 4473 699 17-Feb
    Vercelli - VC1 38 108 71 7-Feb 18-Apr 1966 132 17-Feb
    Valle d'Aosta Aosta - AO2 46 93 48 15-Feb 3-Apr 1278 108 23-Feb
    Liguria Genova - GE4 38 102 65 7-Feb 12-Apr 747 170 25-Feb
    Imperia - IM3 37 134 98 6-Feb 14-May 722 50 19-Feb
    La Spezia - SP2 37 112 76 6-Feb 22-Apr 1308 113 28-Feb
    Savona - SV4 81 160 80 22-Mar 9-Jun 382 21 11-Apr
    Trentino-Alto Adige San Michele all'Adige - TN2 47 105 59 16-Feb 15-Apr 2225 102 17-Feb
    Bolzano - BZ2 48 104 57 17-Feb 14-Apr 1547
    Silandro - BZ4 44 96 53 13-Feb 6-Apr 1027
    Brunico - BZ3 53 100 48 22-Feb 10-Apr 532
    Veneto Venezia - Mestre - VE1 38 104 67 7-Feb 14-Apr 421 56 26-Feb
    Belluno - BL1 45 105 61 14-Feb 15-Apr 4891 416 25-Feb
    Padova - PD2 39 105 67 8-Feb 15-Apr 1064 56 30-Mar
    Rovigo - RO1 38 102 65 7-Feb 12-Apr 514 68 26-Feb
    Treviso - TV1 39 114 76 8-Feb 24-Apr 2152 180 16-Feb
    Verona - VR1 39 102 64 8-Feb 12-Apr 1158 76 4-Apr
    Vicenza - VI1 37 104 68 6-Feb 14-Apr 1450 79 15-Feb
    Friuli-Venezia Giulia Trieste - TS1 48 179 132 17-Feb 28-Jun 259 36 7-Mar
    Lignano - UD1 39 110 72 8-Feb 20-Apr 332 22 3-Apr
    Pordenone - PN1 37 104 68 6-Feb 14-Apr 1074 72 26-Feb
    Tolmezzo - UD3 38 104 67 7-Feb 14-Apr 1467 106 16-Feb
    Emilia-Romagna Bologna - BO1 47 103 57 16-Feb 13-Apr 457 35 17-Mar
    S. Giovanni Pers. - BO3 47 112 66 16-Feb 22-Apr 600 57 31-Mar
    Cesena - FO2 46 104 59 15-Feb 14-Apr 740 99 31-Mar
    Ferrara - FE1 53 106 54 22-Feb 16-Apr 410 74 26-Feb
    Forlì - FO1 45 103 59 14-Feb 13-Apr 855 76 25-Feb
    Modena - MO1 44 108 65 13-Feb 18-Apr 1184 110 1-Apr
    Parma - PR2 46 110 65 15-Feb 20-Apr 927 76 31-Mar
    Piacenza - PC1 46 118 73 15-Feb 28-Apr 1107 98 17-Feb
    Ravenna - RA3 47 107 61 16-Feb 17-Apr 501 77 29-Mar
    Reggio Emilia - RE1 45 131 87 14-Feb 11-May 1041 56 31-Mar
    Rimini - RN1 47 112 66 16-Feb 22-Apr 1151 112 26-Feb
    Marche Castel di Lama - AP4 31 112 82 1-Feb 22-Apr 667 64 13-Apr
    Toscana Firenze - FI1 38 103 66 7-Feb 13-Apr 1102
    Grosseto - GR1 38 109 72 7-Feb 19-Apr 416
    Arezzo - AR1 43 98 56 12-Feb 8-Apr 768
    Lido di Camaiore - LU1 38 105 68 7-Feb 15-Apr 564
    Umbria Perugia - PG1 33 101 69 2-Feb 11-Apr 953 49 4 e 9-apr
    Città di Castello - CC1 33 102 70 2-Feb 12-Apr 1399 150 9-Apr
    Terni - TR1 32 110 79 1-Feb 20-Apr 781 55 2-Apr
    Lazio Roma - RM5* 17 107 91 17-Jan 17-Apr 730 84 8-Feb
    Abruzzo L'Aquila - AQ2 58 124 67 27-Feb 4-May 268 32 2-May
    Pescara - PE1 63 119 57 4-Mar 29-Apr 218 14 12-Apr
    Campania Caserta - CE6 38 359 322 7-Feb 25-Dec 197 12 11-Apr
    Basilicata Potenza - PZ1 31 123 93 31-Jan 3-May 297 22 1-Apr
    Puglia Bari - BA1 31 117 87 31-Jan 27-Apr 80 12 9-Mar
    Brindisi - BR1 48 131 84 17-Feb 11-May 125 10 28-Feb
    Calabria Reggio Calabria - RC1 -8 129 137 24-Dec 9-May 114 10 9-Apr
    Sardegna Sassari - SS5 42 116 75 11-Feb 26-Apr 109 8 11-Mar
    Fonte: Elaborazione ISPRA su dati SNPA, Università di Roma "Tor Vergata"
    Legenda:
    * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
  • Titolo: Tabella 4: Stagione Pollinica Cupressaceae-Taxaceae (2017)
    Fonte: Elaborazione ISPRA su dati SNPA, Università Roma 2 "Tor Vergata"
    Legenda: * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
    Tabella 4: Stagione pollinica Cupressaceae-Taxaceae (2017)
    Regione Località - sigla stazione di monitoraggio Inizio stagione pollinica Fine stagione pollinica Durata stagione pollinica Inizio stagione pollinica Fine stagione pollinica Indice pollinico stagionale Concentrazione massima
    n. giorni da inizio anno n. giorni data n. P/m3 data
    Piemonte Alessandria - AL6 40 168 129 9-Feb 17-Jun 3537 224 1-Mar
    Cuneo - CN1 48 161 114 17-Feb 10-Jun 1339 162 15-Mar
    Novara - NO1 55 164 110 24-Feb 13-Jun 2816 372 3-Mar
    Omegna - VB1 48 119 72 17-Feb 29-Apr 5544 1139 1-Mar
    Vercelli - VC1 47 174 128 16-Feb 23-Jun 3307 135 1-Mar
    Valle d'Aosta Aosta - AO2 53 217 165 22-Feb 5-Aug 3560 154 10-Apr
    Liguria Genova - GE4 38 119 82 7-Feb 29-Apr 746 78 25-Feb
    Imperia - IM3 31 126 96 31-Jan 6-May 6349 675 24-Feb
    La Spezia - SP2 37 92 56 6-Feb 2-Apr 4109 541 4-Mar
    Savona - SV4 76 248 173 17-Mar 5-Sep 466 45 12-Apr
    Trentino-Alto Adige San Michele all'Adige - TN2 53 97 45 22-Feb 7-Apr 7324 623 15-Mar
    Bolzano - BZ2 48 91 44 17-Feb 1-Apr 8491
    Silandro - BZ4 58 134 77 27-Feb 14-May 2904
    Brunico - BZ3 61 172 112 2-Mar 21-Jun 972
    Veneto Venezia - Mestre - VE1 55 150 96 24-Feb 30-May 2426 191 10-Mar
    Belluno - BL1 39 101 63 8-Feb 11-Apr 1729 155 9-Mar
    Padova - PD2 46 103 58 15-Feb 13-Apr 6441 533 10-Mar
    Rovigo - RO1 47 162 116 16-Feb 11-Jun 1778 220 18-Mar
    Treviso - TV1 56 93 38 25-Feb 3-Apr 4888 323 8-Mar
    Verona - VR1 49 92 44 18-Feb 2-Apr 17316 2525 10-Mar
    Vicenza - VI1 46 103 58 15-Feb 13-Apr 6758 559 10-Mar
    Friuli-Venezia Giulia Trieste - TS1 59 101 43 28-Feb 11-Apr 13248 1548 25-Mar
    Lignano - UD1 39 116 78 8-Feb 26-Apr 2735 298 18-Mar
    Pordenone - PN1 49 116 68 18-Feb 26-Apr 2569 191 28-Feb
    Tolmezzo - UD3 57 97 41 26-Feb 7-Apr 1702 182 3-Mar
    Emilia-Romagna Bologna - BO1 47 95 49 16-Feb 5-Apr 5304 541 17-Mar
    S. Giovanni Pers. - BO3 52 169 118 21-Feb 18-Jun 1885 257 8-Mar
    Cesena - FO2 46 81 36 15-Feb 22-Mar 36519 2683 17-Mar
    Ferrara - FE1 56 110 55 25-Feb 20-Apr 3234 563 10-Mar
    Forlì - FO1 46 88 43 15-Feb 29-Mar 18488 2835 9-Mar
    Modena - MO1 49 105 57 18-Feb 15-Apr 9735 2215 28-Feb
    Parma - PR2 48 177 130 17-Feb 26-Jun 2618 306 28-Feb
    Piacenza - PC1 48 161 114 17-Feb 10-Jun 2774 397 1-Mar
    Ravenna - RA3 48 105 58 17-Feb 15-Apr 4592 422 25-Feb
    Reggio Emilia - RE1 47 168 122 16-Feb 17-Jun 4781 763 4-Mar
    Rimini - RN1 47 104 58 16-Feb 14-Apr 17509 2029 18-Mar
    Marche Castel di Lama - AP4 31 104 73 1-Feb 14-Apr 13861 1127 1-Mar
    Toscana Firenze - FI1 52 84 33 21-Feb 25-Mar 49539
    Grosseto - GR1 32 91 60 1-Feb 1-Apr 12910
    Arezzo - AR1 43 85 43 12-Feb 26-Mar 45252
    Lido di Camaiore - LU1 39 95 57 8-Feb 5-Apr 7424
    Umbria Perugia - PG1 33 86 54 2-Feb 27-Mar 88741 9701 15-Mar
    Città di Castello - CC1 33 100 68 2-Feb 10-Apr 27983 2654 18-Mar
    Terni - TR1 33 99 67 2-Feb 9-Apr 14411 1850 24-Feb
    Lazio Roma - RM5* 32 88 57 1-Feb 29-Mar 9833 1284 24-Feb
    Abruzzo L'Aquila - AQ2 58 127 70 27-Feb 7-May 2096 182 4-Feb
    Pescara - PE1 58 129 72 27-Feb 9-May 1499 201 9-Mar
    Campania Caserta - CE6 38 142 105 7-Feb 22-May 2075 211 8-Feb
    Basilicata Potenza - PZ1 32 123 92 1-Feb 3-May 9024 1298 17-Feb
    Puglia Bari - BA1 31 108 78 31-Jan 18-Apr 15463 1004 17-Feb
    Brindisi - BR1 39 128 90 8-Feb 8-May 5000 805 28-Feb
    Calabria Reggio Calabria - RC1 35 109 75 4-Feb 19-Apr 4498 359 19-Mar
    Sardegna Sassari - SS5 32 91 60 1-Feb 1-Apr 16912 1988 24-Feb
    Fonte: Elaborazione ISPRA su dati SNPA, Università di Roma "Tor Vergata"
    Legenda:
    * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
  • Titolo: Tabella 5: Stagione Pollinica Gramineae (2017)
    Fonte: Elaborazione ISPRA su dati SNPA, Università Roma 2 "Tor Vergata"
    Legenda: * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
    Tabella 5: Stagione pollinica Gramineae (2017)
    Regione Località - sigla stazione di monitoraggio Inizio stagione pollinica Fine stagione pollinica Durata stagione pollinica Inizio stagione pollinica Fine stagione pollinica Indice pollinico stagionale Concentrazione massima
    n. giorni da inizio anno n. giorni data n. P/m3 data
    Piemonte Alessandria - AL6 104 227 124 14-Apr 15-Aug 4362 281 29-Apr
    Cuneo - CN1 104 236 133 14-Apr 24-Aug 3916 103 18-Jun
    Novara - NO1 102 274 173 12-Apr 1-Oct 2676 170 24-Apr
    Omegna - VB1 102 242 141 12-Apr 30-Aug 1715 63 21-May
    Vercelli - VC1 107 256 150 17-Apr 13-Sep 2479 119 21-Apr
    Valle d'Aosta Aosta - AO2 128 230 103 8-May 18-Aug 2632 105 24-May
    Liguria Genova - GE4 86 239 154 27-Mar 27-Aug 197 15 30-Apr
    Imperia - IM3 107 208 102 17-Apr 27-Jul 347 19 30-Apr
    La Spezia - SP2 97 169 73 7-Apr 18-Jun 1191 81 17-May
    Savona - SV4 103 237 135 13-Apr 25-Aug 642 32 26-May
    Trentino-Alto Adige San Michele all'Adige - TN2 100 227 128 10-Apr 15-Aug 3560 189 30-Apr
    Bolzano - BZ2 104 226 123 14-Apr 14-Aug 2087
    Silandro - BZ4 126 224 99 6-May 12-Aug 1965
    Brunico - BZ3 139 210 72 19-May 29-Jul 2032
    Veneto Venezia - Mestre - VE1 103 236 134 13-Apr 24-Aug 1869 68 13-May
    Belluno - BL1 89 189 101 30-Mar 8-Jul 1231 67 6-May
    Padova - PD2 102 243 142 12-Apr 31-Aug 3920 171 23-Apr
    Rovigo - RO1 102 224 123 12-Apr 12-Aug 2894 222 26-Apr
    Treviso - TV1 102 216 115 12-Apr 4-Aug 2436 123 21-Apr
    Verona - VR1 102 229 128 12-Apr 17-Aug 5490 216 22-Apr
    Vicenza - VI1 101 210 110 11-Apr 29-Jul 6661 419 30-Apr
    Friuli-Venezia Giulia Trieste - TS1 111 242 132 21-Apr 30-Aug 667 29 21-Apr
    Lignano - UD1 102 238 137 12-Apr 26-Aug 959 38 22-Apr
    Pordenone - PN1 99 227 129 9-Apr 15-Aug 2730 90 24-Apr
    Tolmezzo - UD3 111 223 113 21-Apr 11-Aug 1270 66 24-Apr
    Emilia-Romagna Bologna - BO1 89 198 110 30-Mar 17-Jul 2477 75 23-Apr
    S. Giovanni Pers. - BO3 99 246 148 9-Apr 3-Sep 3883 188 23-Apr
    Cesena - FO2 105 187 83 15-Apr 6-Jul 3185 303 12-May
    Ferrara - FE1 101 234 134 11-Apr 22-Aug 3619 183 26-Apr
    Forlì - FO1 98 226 129 8-Apr 14-Aug 1617 68 13-May
    Modena - MO1 98 204 107 8-Apr 23-Jul 7697 459 23-Apr
    Parma - PR2 98 201 104 8-Apr 20-Jul 11008 698 21-Apr
    Piacenza - PC1 100 228 129 10-Apr 16-Aug 5621 464 17-Apr
    Ravenna - RA3 101 198 98 11-Apr 17-Jul 2358 162 23-Apr
    Reggio Emilia - RE1 101 211 111 11-Apr 30-Jul 9805 760 23-Apr
    Rimini - RN1 103 207 105 13-Apr 26-Jul 4503 316 23-Apr
    Marche Castel di Lama - AP4 102 175 74 13-Apr 24-Jun 1759 118 23-May
    Toscana Firenze - FI1 126 199 74 6-May 18-Jul 2458
    Grosseto - GR1 111 218 108 21-Apr 6-Aug 1604
    Arezzo - AR1 121 180 60 1-May 29-Jun 3239
    Lido di Camaiore - LU1 95 216 122 5-Apr 4-Aug 1174
    Umbria Perugia - PG1 131 205 75 11-May 24-Jul 3347 173 24-May
    Città di Castello - CC1 131 193 63 11-May 12-Jul 4480 235 19-May
    Terni - TR1 115 227 113 25-Apr 15-Aug 2322 131 30-May
    Lazio Roma - RM5* 100 184 85 10-Apr 3-Jul 1215 87 29-Apr
    Abruzzo L'Aquila - AQ2 120 220 101 30-Apr 8-Aug 1995 91 1-May
    Pescara - PE1 118 214 97 28-Apr 2-Aug 1883 59 14-May
    Campania Caserta - CE6 101 184 84 11-Apr 3-Jul 1073 40 10-May
    Basilicata Potenza - PZ1 115 201 87 25-Apr 20-Jul 1768 184 30-May
    Puglia Bari - BA1 88 194 107 29-Mar 13-Jul 375 47 10-Apr
    Brindisi - BR1 105 240 136 15-Apr 28-Aug 583 45 24-Apr
    Calabria Reggio Calabria - RC1 106 303 198 16-Apr 30-Oct 1249 41 28-May
    Sardegna Sassari - SS5 111 219 109 21-Apr 7-Aug 946 53 28-May
    Fonte:Elaborazione ISPRA su dati SNPA, Università di Roma "Tor Vergata"
    Legenda:
    * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
  • Titolo: Tabella 6: Stagione Pollinica Oleaceae (2017)
    Fonte: Elaborazione ISPRA su dati SNPA, Università Roma 2 "Tor Vergata"
    Legenda: * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
    Tabella 5: Stagione pollinica Oleaceae (2017)
    Regione Località - sigla stazione di monitoraggio Inizio stagione pollinica Fine stagione pollinica Durata stagione pollinica Inizio stagione pollinica Fine stagione pollinica Indice pollinico stagionale Concentrazione massima
    n. giorni da inizio anno n. giorni data n. P/m3 data
    Piemonte Alessandria - AL6 61 156 96 2-Mar 5-Jun 1169 42 15-Mar
    Cuneo - CN1 71 114 44 12-Mar 24-Apr 901 91 18-Mar
    Novara - NO1 73 150 78 14-Mar 30-May 1046 179 20-Mar
    Omegna - VB1 70 90 21 11-Mar 31-Mar 7176 1040 15-Mar
    Vercelli - VC1 71 158 88 12-Mar 7-Jun 1480 100 9-Apr
    Valle d'Aosta Aosta - AO2 71 101 31 12-Mar 11-Apr 5884 556 15-Mar
    Liguria Genova - GE4 78 152 75 19-Mar 1-Jun 775 84 17-Apr
    Imperia - IM3 126 156 31 6-May 5-Jun 3900 637 16-May
    La Spezia - SP2 133 152 20 13-May 1-Jun 1161 88 7 e 23-mag
    Savona - SV4 81 156 76 22-Mar 5-Jun 1060 97 15-Apr
    Trentino-Alto Adige San Michele all'Adige - TN2 77 153 77 18-Mar 2-Jun 881 51 31-Mar
    Bolzano - BZ2 70 151 82 11-Mar 31-May 840
    Silandro - BZ4 79 146 68 20-Mar 26-May 528
    Brunico - BZ3 84 103 20 25-Mar 13-Apr 2077
    Veneto Venezia - Mestre - VE1 56 152 97 25-Feb 1-Jun 1415 262 3-Apr
    Belluno - BL1 78 104 27 19-Mar 14-Apr 6124 576 23-Mar
    Padova - PD2 56 152 97 25-Feb 1-Jun 1298 102 30-Mar
    Rovigo - RO1 53 153 101 22-Feb 2-Jun 1369 247 4-Apr
    Treviso - TV1 74 151 78 15-Mar 31-May 2141 112 3-Apr
    Verona - VR1 94 156 63 4-Apr 5-Jun 768 138 2-Jun
    Vicenza - VI1 56 152 97 25-Feb 1-Jun 1226 101 30-Mar
    Friuli-Venezia Giulia Trieste - TS1 74 155 82 15-Mar 4-Jun 707 67 30-Mar
    Lignano - UD1 77 153 77 18-Mar 2-Jun 942 53 19-Mar
    Pordenone - PN1 76 155 80 17-Mar 4-Jun 995 90 25-Mar
    Tolmezzo - UD3 72 143 72 13-Mar 23-May 1421 134 26-Mar
    Emilia-Romagna Bologna - BO1 48 153 106 17-Feb 2-Jun 907 57 30-Mar
    S. Giovanni Pers. - BO3 50 154 105 19-Feb 3-Jun 1015 121 19-Mar
    Cesena - FO2 50 173 124 19-Feb 22-Jun 885 58 12-May
    Ferrara - FE1 57 157 101 26-Feb 6-Jun 659 74 28-May
    Forlì - FO1 33 157 125 2-Feb 6-Jun 631 53 31-May
    Modena - MO1 49 154 106 18-Feb 3-Jun 1028 52 28-Feb
    Parma - PR2 51 153 103 20-Feb 2-Jun 849 42 12-May
    Piacenza - PC1 62 150 89 3-Mar 30-May 612 71 19-Mar
    Ravenna - RA3 49 157 109 18-Feb 6-Jun 736 53 30-May
    Reggio Emilia - RE1 49 151 103 18-Feb 31-May 1599 171 25-Feb
    Rimini -RN1 64 157 94 5-Mar 6-Jun 2945 303 24-May
    Marche Castel di Lama - AP4 141 182 42 22-May 1-Jul 2216 430 31-May
    Toscana Firenze - FI1 117 156 40 27-Apr 5-Jun 4506
    Grosseto - GR1 136 161 26 16-May 10-Jun 3301
    Arezzo - AR1 77 155 79 18-Mar 4-Jun 2000
    Lido di Camaiore - LU1 44 154 111 13-Feb 3-Jun 2517
    Umbria Perugia - PG1 132 171 40 12-May 20-Jun 4242 446 2-Jun
    Città di Castello - CC1 76 179 104 17-Mar 28-Jun 2178 153 30-May
    Terni - TR1 137 163 27 17-May 12-Jun 4066 349 23-May
    Lazio Roma - RM5* 67 184 118 8-Mar 3-Jul 693 36 19-May
    Abruzzo L'Aquila - AQ2 100 166 67 10-Apr 15-Jun 1723 88 5-May
    Pescara - PE1 128 168 41 8-May 17-Jun 2557 122 22-May
    Campania Caserta - CE6 127 180 54 7-May 29-Jun 951 32 9 e 16-mag
    Basilicata Potenza - PZ1 131 194 64 11-May 13-Jul 1453 217 19-May
    Puglia Bari - BA1 80 156 77 21-Mar 5-Jun 6032 1145 19-May
    Brindisi - BR1 131 157 27 11-May 6-Jun 4605 803 19-May
    Calabria Reggio Calabria - RC1 126 165 40 6-May 14-Jun 10670 818 5-Jun
    Sardegna Sassari - SS5 131 153 23 11-May 2-Jun 14378 1840 16-May
    Fonte: Elaborazione ISPRA su dati SNPA, AIA, Università di Roma "Tor Vergata"
    Legenda:
    * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
  • Titolo: Tabella 7: Stagione Pollinica Urticaceae (2017)
    Fonte: Elaborazione ISPRA su dati SNPA, Università Roma 2 "Tor Vergata"
    Legenda: * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
    Tabella 7: Stagione pollinica Urticaceae (2017)
    Regione Località - sigla stazione di monitoraggio Inizio stagione pollinica Fine stagione pollinica Durata stagione pollinica Inizio stagione pollinica Fine stagione pollinica Indice pollinico stagionale Concentrazione massima
    n. giorni da inizio anno n. giorni data n. P/m3 data
    Piemonte Alessandria - AL6 144 255 112 24-May 12-Sep 6900 284 29-Aug
    Cuneo - CN1 102 249 148 12-Apr 6-Sep 1145 68 21-Apr
    Novara - NO1 98 270 173 8-Apr 27-Sep 5313 289 29-Aug
    Omegna - VB1 198 256 59 17-Jul 13-Sep 4502 203 24-Aug
    Vercelli - VC1 101 267 167 11-Apr 24-Sep 7890 168 13-Aug
    Valle d'Aosta Aosta - AO2 168 256 89 17-Jun 13-Sep 3566 129 23-Aug
    Liguria Genova - GE4 93 287 195 3-Apr 14-Oct 1470 57 17-Apr
    Imperia - IM3 86 280 195 27-Mar 7-Oct 1166 50 8-Jun
    La Spezia - SP2 135 220 86 15-May 8-Aug 3564 176 28-May
    Savona - SV4 88 243 156 29-Mar 31-Aug 3747 159 16-Apr
    Trentino-Alto Adige San Michele all'Adige - TN2 135 265 131 15-May 22-Sep 16237 416 4-Aug
    Bolzano - BZ2 142 260 119 22-May 17-Sep 7404
    Silandro - BZ4 208 252 45 27-Jul 9-Sep 4946
    Brunico - BZ3 160 240 81 9-Jun 28-Aug 2345
    Veneto Venezia - Mestre - VE1 101 249 149 11-Apr 6-Sep 2216 87 13-Apr
    Belluno - BL1 206 248 43 25-Jul 5-Sep 1860 75 26-Aug
    Padova - PD2 97 271 175 7-Apr 28-Sep 5611 333 10-Apr
    Rovigo - RO1 98 255 158 8-Apr 12-Sep 2367 279 13-Apr
    Treviso - TV1 99 266 168 9-Apr 23-Sep 4076 371 16-Apr
    Verona - VR1 96 264 169 6-Apr 21-Sep 20641 1955 10-Apr
    Vicenza - VI1 98 266 169 8-Apr 23-Sep 4322 152 27-Aug
    Friuli-Venezia Giulia Trieste - TS1 112 263 152 22-Apr 20-Sep 4748 212 23-May
    Lignano - UD1 156 263 108 5-Jun 20-Sep 995 53 18-Jul
    Pordenone - PN1 114 270 157 24-Apr 27-Sep 973 58 27-Aug
    Tolmezzo - UD3 162 290 129 19-Jun 17-Oct 3982 71 27-Aug
    Emilia-Romagna Bologna - BO1 97 275 179 7-Apr 2-Oct 2813 183 10-Apr
    S. Giovanni Pers. - BO3 99 273 175 9-Apr 30-Sep 1643 64 1-Sep
    Cesena - FO2 104 265 162 14-Apr 22-Sep 1408 51 17-Jul
    Ferrara - FE1 100 275 176 10-Apr 2-Oct 1694 155 14-Apr
    Forlì - FO1 118 277 160 28-Apr 4-Oct 1321 37 19-May
    Modena - MO1 92 275 184 2-Apr 2-Oct 2354 65 2-Apr
    Parma - PR2 101 275 175 11-Apr 2-Oct 10016 240 27-Aug
    Piacenza - PC1 104 266 163 14-Apr 23-Sep 6689 320 27-Aug
    Ravenna - RA3 94 287 194 4-Apr 14-Oct 982 37 25-Apr
    Reggio Emilia - RE1 94 275 182 4-Apr 2-Oct 3765 86 15-Apr
    Rimini - RN1 94 270 177 4-Apr 27-Sep 3914 197 11-Apr
    Marche Castel di Lama - AP4 93 307 215 4-Apr 3-Nov 1425 81 9-Apr
    Toscana Firenze - FI1 84 262 179 25-Mar 19-Sep 3022
    Grosseto - GR1 66 213 148 7-Mar 1-Aug 3304
    Arezzo - AR1 85 271 187 26-Mar 28-Sep 799
    Lido di Camaiore - LU1 43 306 264 12-Feb 2-Nov 1100
    Umbria Perugia - PG1 91 257 167 1-Apr 14-Sep 2781 76 17-Jul
    Città di Castello - CC1 139 255 117 19-May 12-Sep 1758 61 18-Jul
    Terni - TR1 92 270 179 2-Apr 27-Sep 3082 281 9-Apr
    Lazio Roma - RM5* 54 172 119 23-Feb 21-Jun 4082 193 30-Mar
    Abruzzo L'Aquila - AQ2 138 267 130 18-May 24-Sep 983 44 17-Jun
    Pescara - PE1 115 264 150 25-Apr 21-Sep 1998 45 8-Jun
    Campania Caserta - CE6 85 308 224 26-Mar 4-Nov 2235 34 12-Apr
    Basilicata Potenza - PZ1 60 282 223 1-Mar 9-Oct 1040 70 4-Jun
    Puglia Bari - BA1 77 260 184 18-Mar 17-Sep 1610 39 24-Mar
    Brindisi - BR1 100 296 197 10-Apr 23-Oct 1969 47 23-May
    Calabria Reggio Calabria - RC1 56 324 269 25-Feb 20-Nov 19775 356 26-Mar
    Sardegna Sassari - SS5 44 275 232 13-Feb 2-Oct 8355 168 24-Mar
    Fonte:Elaborazione ISPRA su dati SNPA, Università di Roma "Tor Vergata"
    Legenda:
    * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
  • Titolo: Figura 1: Stagione Pollinica Betulaceae (2017)
    Fonte: Elaborazione ISPRA su dati SNPA, Università Roma 2 "Tor Vergata"
    Legenda: * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
    Figura 1: Stagione Pollinica Betulaceae (2017)
  • Titolo: Figura 2: Stagione Pollinica Compositae -2017
    Fonte: Elaborazione ISPRA su dati SNPA, Università Roma 2 "Tor Vergata"
    Legenda: * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
    Figura 2:  Stagione Pollinica Compositae -2017
  • Titolo: Figura 3: Stagione Pollinica Corylaceae (2017)
    Fonte: Elaborazione ISPRA su dati SNPA, Università Roma 2 "Tor Vergata"
    Legenda: * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
    Figura 3: Stagione Pollinica Corylaceae (2017)
  • Titolo: Figura 4:Stagione Pollinica Cupressaceae-Taxaceae (2017)
    Fonte: Elaborazione ISPRA su dati SNPA, Università Roma 2 Tor Vergata
    Legenda: * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
    Figura 4:Stagione Pollinica Cupressaceae-Taxaceae (2017)
  • Titolo: Figura 5: Stagione Pollinica Gramineae (2017)
    Fonte: Elaborazione ISPRA su dati SNPA, Università Roma 2 "Tor Vergata"
    Legenda: * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
    Figura 5:  Stagione Pollinica Gramineae (2017)
  • Titolo: Figura 6: Stagione Pollinica Oleaceae (2017)
    Fonte: Elaborazione ISPRA su dati : SNPA, Università Roma 2 "Tor Vergata"
    Legenda: * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
    Figura 6: Stagione Pollinica Oleaceae (2017)
  • Titolo: Figura 7: Stagione Pollinica Urticaceae (2017)
    Fonte: Elaborazione ISPRA su dati SNPA, Università Roma 2 "Tor Vergata"
    Legenda: * Dati provenienti dal Centro di monitoraggio aerobiologico e ambientale dell'Università di Roma "Tor Vergata"
    Figura 7:  Stagione Pollinica Urticaceae (2017)